Biscotti di Halloween alla Liquirizia senza stampini

Tra dolcetto e scherzetto noi scegliamo il dolcetto!
Ecco qua la ricetta semplicissima per realizzare in casa dei simpatici biscotti di Halloween alla liquirizia dalle forme più spettrali.

by Amarelli Fabbrica di Liquirizia
Difficoltà Bassa
Preparazione 90 min
Tempo totale 130

Ingredienti

  • 200 gr circa farina 0
  • 100 gr burro
  • 100 gr zucchero
  • 1 cucchiaio di latte
  • 3 cucchiai di Polvere di Liquirizia Amarelli
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • pasta di zucchero colorata

Acquista gli ingredienti

Preparazione

1 Biscotti di Halloween alla Liquirizia:

In una ciotola setaccia la farina, lo zucchero, la Polvere di Liquirizia, il sale e il bicarbonato.

In un pentolino fai sciogliere a bagnomaria il burro e quando si sarà raffreddato unisci al composto setacciato, all’uovo e al latte.

Lavora il tutto e quando avrai ottenuto un morbido impasto modellabile, avvolgilo nella pellicola trasparente e lascia riposare in frigorifero per trenta minuti / un’ora.

Trascorso il tempo necessario, con un matterello stendi su un piano l’impasto e comincia a realizzare le tue forme spettrali: zucche, omini, pipistrelli, dita… libera la tua fantasia!

 

2 Decorazione:

Se non disponi degli stampini, potrai realizzare le tue forme da incubo incidendo l’impasto con un coltello affilato a lama liscia. Se l’impasto è freddo il taglio risulterà più semplice e preciso. Puoi aiutarti disegnando prima le forme sulla carta e tracciandone poi il contorno sull’impasto steso, con il coltello.

Per decorare i biscotti usa la pasta di zucchero colorata.

Disponi i biscotti di Halloween alla Liquirizia su una teglia ricoperta con carta da forno e infornali a 180° per 10/15 minuti.

Attendi la cottura e buona notte di Halloween a tutti!

Prodotti correlati